Spiare Cellulare HTC e con Sistema Operativo Android - MobileTek Blog

schermare cellulare

Come anticipato, per utilizzare questo strumento, devi attivare per prima cosa alcune impostazioni e quindi eseguire la configurazione di questa funzionalità nativa dei dispositivi mobili Google. La prima cosa che devi fare è attivare la localizzazione: Sposta, a questo punto, la levetta da OFF a ON , per attivare la funzionalità di localizzazione in remoto ed esegui le procedure di localizzazione del dispositivo in remoto visitando il sito www. Puoi anche fare clic sui pulsanti Riproduci audio , Blocca e Resetta , i quali, rispettivamente, ti danno la possibilità di far suonare il dispositivo, di bloccarlo oppure di resettarlo, cancellando tutti i dati contenuti al suo interno.

Per spiare la posizione di un dispositivo iOS in maniera gratuita, è possibile utilizzare lo strumento predefinito Trova il mio iPhone , il cui funzionamento è simile allo strumento per Android di cui ti ho parlato nelle righe precedenti. Per utilizzarlo, devi eseguire alcune operazioni preliminari: Dalla schermata delle applicazioni di iCloud, fai clic sulla voce Trova iPhone e attendi il caricamento della schermata iniziale.

Gogo Magazine

Questi che vedrai a schermo sono infatti gli strumenti permettono, rispettivamente, di far suonare un avviso sul cellulare monitorato, attivare la modalità smarrito tramite la quale verrà facilitata la restituzione del dispositivo in caso in cui sia smarrito e formattare il dispositivo. In alcuni casi specifici, gli strumenti nativi dei dispositivi mobili Android e iOS, che permettono di rintracciare la posizione di un cellulare, possono non essere sufficienti. Dà il meglio di sé sui terminali con i permessi di root attivi i quali, comunque, non costituiscono requisito fondamentale.

Affinché Cerberus funzioni, è invece richiesto obbligatoriamente che, sul dispositivo da spiare, vi sia la geolocalizzazione attiva. Se questa è la prima volta che utilizzi Cerberus, premi sul pulsante Concedi permessi e poi acconsenti, premendo sul pulsante Consenti , a tutti gli avvisi che vedi su schermo: Al termine di queste operazioni, configura Cerberus creando un account: Cerberus presenta inoltre alcune funzionalità aggiuntive attivabili manualmente: Il monitoraggio del dispositivo sul quale è stato installato e configurato Cerberus è eseguibile tramite un apposito pannello, a cui puoi collegarti dal sito Internet ufficiale di Cerberus.

Dalla schermata principale di Cerberus, fai clic sul menu a tendina, che puoi vedere in corrispondenza della voce Comando , per espandere il menu con tutte le opzioni disponibili. Scegli quindi quella che preferisci e poi pigia sulla voce Invia comando per eseguirla.

Come controllare posizione telefono cellulare

A registrazione effettuata, attiva la localizzazione sul dispositivo mobile da rintracciare, eseguendo le operazioni che ti ho spiegato nelle righe precedenti. A configurazione terminata, potrai vedere a schermo la voce Protected. Questa dicitura non è presente? Allora accedi al sito Internet di Prey per attivarla; operazione che comunque devi eseguire, qualunque sia il sistema operativo del dispositivo, per monitorarlo in remoto.

Le funzionalità di Prey sono visibili in corrispondenza della voce Actions:. Accedi a tutte le conversazioni e le app di messaggistica istantanee presenti sul dispositivo monitorato.

Come rintracciare un cellulare rubato e l'IMEI Android

La soddisfazione di ogni cliente è la cosa più importante per mSpy. Dopo aver provato mSpy, questo programma è diventato un alleato insostituibile per me. Mi piace anche il fatto di poter regolare varie impostazioni, per decidere quali contatti, siti o app far utilizzare o no. Posso anche bloccare qualsiasi contatto sospetto, se dovessero essercene. È una scelta intelligente per un genitore moderno. Tenere al sicuro i propri figli è fondamentale per qualsiasi genitore.

7 Modi per Trovare il Codice IMEI di un Telefono Cellulare

La consiglio senza alcun dubbio! Mio figlio passa le sue intere giornate al telefono, quindi è meglio che ogni tanto io controlli che non combini niente di male. Stavo cercando un'app che potesse tenere d'occhio i miei figli quando io non posso stare con loro. Un'amico mi ha consigliato mSpy. Mi piace! Mi aiuta a tenere sotto controllo i miei figli da tutti i pericoli della rete. La maggior parte dei dispositivi con Android 2. Sebbene sia possibile configurare Find My Device in anticipo, il servizio dovrebbe essere disponibile in caso di perdita o smarrimento del telefono anche nel momento critico e userà Wi-Fi o GPS per aiutarti a localizzare il tuo dispositivo.

Se non riesci a trovare il tuo smartphone, puoi sempre cancellarlo per evitare che le informazioni sensibili finiscano nelle mani sbagliate. Il tuo cellulare avrà comunque bisogno di una connessione Internet e abbastanza carica della batteria per comunicare con te. In Android 5.


  1. Localizzare un Cellulare!
  2. Spiare remote un telefono cellulare Samsung Galaxy, Nexus, Sony Xperia, Motorola, HTC o LG Android..
  3. Protezione del telefono.

Avrai comunque bisogno di un account Samsung e le opzioni di controllo remoto abilitate sul tuo telefono. Trova il mio iPhone è anche in grado di localizzare il tuo Mac, iPod e iPad. Tocca "Status". Sul tuo cellulare potrebbero essere presenti entrambe: fai una verifica con il tuo gestore per sapere il numero che ti serve. Annota il numero. Non c'è modo di ricopiarlo negli appunti del tuo cellulare: puoi solo trascriverlo.

Metodo 4. Spegni il tuo cellulare, prima di rimuovere la batteria. Eviterai la perdita di dati e non rovinerai le applicazioni. Rimuovi il retro del tuo cellulare. Questo metodo funziona solo con telefoni dalla batteria rimovibile. Non è possibile applicarlo agli iPhone o ad altri cellulari e con le batterie fisse.

Rimuovi con delicatezza la batteria del telefono. Generalmente occorre spingerla un po' prima di tirarla fuori. La posizione cambierà da telefono a telefono, ma di solito il codice è stampato su un'etichetta attaccata al cellulare sotto la batteria.

Metodo 5. Non fare delle pause tra una pressione e l'altra o dovrai ricominciare daccapo. Trova il tuo IMEI. Vengono visualizzate 14 cifre: la quinta è sempre uno 0. Vengono visualizzate le prime sette cifre. Trascrivile, perché ne vengono visualizzate solo sette alla volta.

La quindicesima cifra finale è, nella maggior parte dei casi, Metodo 6. Individua l'imballaggio originale del tuo dispositivo mobile. Non preoccuparti per il libretto; cerca la scatola. Individua l'etichetta del codice a barre attaccata alla tua scatola. Potrebbe essere stata posta sopra l'apertura in modo da funzionare come sigillo.